Continuando ad usare questo sito dai il consenso all’uso dei cookies

Le Corti di Garlate

Curt de Chècû

Tratto da: "Garlate, conoscere e inventare insieme un paese" di P. De Gradi.

Tutto l’insieme di edifici attorno alla corte è stato oggetto di recente restauro. Un interessante portale del ‘500 dà direttamente accesso al cortile, mentre la parte esterna del caseggiato è del ‘600/’700 e i profili eleganti delle finestre danno un aspetto signorile e ci ricordano il lavoro dei bravi scalpellini della zona.

Nel cortile troviamo delle strutture sia dell’800 ed altre più antiche del 1500 (forse anche del 1400), tra loro integrate. Il cortile è interessante perché ha verso nord due grandi archi a tutto sesto e, forse, ve ne era un terzo.

L’insieme è quello caratteristico di casa signorile e di tipo mercantile del 1400. Spia di tutto questo è, sul lato ovest, la finestrella con ghiera doppia di terracotta, caratteristica della fine del 1400.